topblog Ivoire blogs

30/10/2013

HP Slate 7 Plus: in uscita in Italia a fine Novembre al prezzo di 149 euro-Tinydeal

La nota azienda statunitense ha da poco presentato in Italia il nuovo tablet 9.7 pollici HP Slate 7 Plus, un tablet PC basato sul sistema operativo Android di Google e indirizzato a tutti coloro che desiderano avere tra le mani una tavoletta digitale senza dover spendere troppi soldi. Il prezzo suggerito è infatti di soli 149 euro.
Sempre più produttori decidono di contrastare la leadership dell’iPad proponendo dei device caratterizzati da un ottimo rapporto prezzo / prestazioni. Non tutti infatti sono interessati a spendere molti soldi per utilizzare un tablet PC, e proprio con queste premesse la nota Hewlett-Packard ha deciso di realizzare un device Android low cost senza comunque rinunciare alle specifiche tecniche di un certo livello.
Il nuovo HP Slate 7 Plus ricorda come design e dimensioni il precedente Slate 7 HD, ma è molto più economico visto che il suo prezzo ufficiale di vendita è di 149 euro, praticamente la metà rispetto al primo iPad Mini.
Considerata la fascia di prezzo, non ci possiamo certo aspettare materiali premium sulla scocca, e infatti il tablet è realizzato interamente in plastica. Il device ha le dimensioni di 194.7 x 122.7 x 10.7 millimetri e un peso complessivo di 343 grammi. Come suggerisce il nome commerciale, il tablet è dotato di un display multi touch capacitivo con diagonale di 7 pollici e risoluzione pari a 1280 x 800 pixel. Avete presente il Google Nexus 7 di prima generazione? Ecco, lo schermo è lo stesso.
Le prestazioni in generale sono garantite dalla memoria RAM di 1 GB e dal chipset NVIDIA Tegra 3 quad core con frequenza operativa di 1.4 Ghz. La memoria flash integrata ammonta a 8 GB, per fortuna espandibile a piacimento attraverso lo slot per schede microSD. Il sistema operativo preinstallato è Android 4.2.2 Jelly Bean e non mancano la webcam frontale VGA, la fotocamera posteriore da 5 Megapixel, l’uscita video miniHDMI e i moduli per la connettività Wifi e Bluetooth.
Anche se si tende a concentrarsi sulle piccole imprese, abbiamo trovato questo interessante, perché siamo molto interessati a come compresse utili saranno per il lavoro, e chi li sta usando al lavoro.
Così che cosa erano le ragioni di Campari per decidere che il loro personale di vendita dovrebbe usare compresse a base di Windows 8?
Una parte fondamentale del ragionamento è stato il desiderio per i lavoratori mobili di avere un unico dispositivo in grado di eseguire Excel e PowerPoint. Mentre compresse non Windows può essere più piccolo, più leggero e più conveniente in altri modi, se si sta insieme sull'utilizzo conclamato Microsoft Office allora la vostra scelta è tra un tablet Windows da un lato e un iPad o tablet Android più un Windows o notebook Mac, dall'altro.
La vera questione, ci sembra, è se un business ha davvero bisogno di Microsoft Office oppure no. Supponiamo che dipende se siete d'accordo con il pensiero Campari che "non si può fare il lavoro vero e proprio su un dispositivo che non esegue Microsoft Office".
Gestione IT è di solito molto meno formale nelle piccole imprese, quindi non si potrebbe stare a beneficiare del modo in tablet sopra 10 pollici Dual Core Windows 8 compresse si adattano in modo ordinatamente in sistemi di gestione esistenti utilizzati dai "grandi negozi di Microsoft", come Campari si descrive.
Tutto ciò che ha detto, è interessante vedere Campari sicuri che Windows 8 compresse come l'HP ElitePad 900 possono essere strumenti utili per i lavoratori che hanno bisogno di uscire e circa.

09:22 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

Les commentaires sont fermés.