topblog Ivoire blogs

27/11/2013

In arrivo un nuovo smartphone Sony Xperia simile a Z1-Tinydeal

L’immagine che vedete sopra mostrerebbe un nuovo smartphone Xperia in arrivo nei prossimi mesi. La foto evidenzia nella parte bassa Xperia Z1 che ha il jack per le cuffie spostato a destra mentre nella parte alta il nuovo dispositivo con jack per le cuffie più centrato. Come possiamo vedere le dimensioni sembrano molto simili e dunque è da escludere che si possa trattare di Xperia Z1 Mini già visto in precedenti articoli e presentato anche da NTT DoCoMo lo scorso mese.
Le ipotesi adesso sono abbastanza varie ma potrebbe trattarsi di una nuova edizione di Z1 con qualche miglioramento generale. Se vi ricordate poco più di un mese fa vi mostrammo in un articolo | accessori per Sony Xperia Z1S: in rete il primo render tramite @evleaks | un render di Xperia Z1S:
Come possiamo notare, anche questa immagine ha il jack quasi al centro. Considerando che si parla dello stesso dispositivo, sembra che Xperia Z1S non sia in realtà la versione Mini di Z1 ma proprio un modello simile ma migliorato in qualcosa che ancora è difficile sapere. In realtà comunque c’è ancora un po’ di confusione in rete e se Xperia Z1f è effettivamente la versione Mini di Z1, ancora non è chiaro se Z1s sia lo stesso dispositivo per il mercato internazionale (Z1f è per l’operatore Giapponese NTT DoCoMo) o se invece sia una variante di Z1 con stesse dimensioni come mostrato dalle immagini sopra. Nelle prossime ore forse sapremo la verità.
Diversi utenti PSN di tutto il mondo nelle ultime ore all'accensione delle loro console hanno visualizzato un messaggio in cui sono stati avvisati che la loro password non era corretta. Hanno poi dovuto procedere con la creazione di nuovi dati accesso senza sapere quello che è successo ai loro conti, in primis se il loro account era stato violato.
Nelle successive ore, Sony cellulari fotocamera migliore da ha spiegato in una nota ufficiale che diversi account negli USA, Europa e Giappone sono stati violati e, come "misura puramente precauzionale" ha invitato gli utenti a reimpostare la loro password, scusandosi dicendo che è una "forma di protezione di routine".
Per il momento l'azienda non ha rilasciato ulteriori chiarimenti in merito a quanto accaduto, per cui non sappiamo dirvi con certezza l'entità di questa nuova minaccia ai profili degli utenti del Sony Playstation Network.
Per sicurezza, in ogni caso, se oggi o nei prossimi giorni accederete al PSN dalla vostra console Playstation e vi viene visualizzato il messaggio che i dati di accesso non sono corretti allora il nostro consiglio è quello di procedere al reset della password, seguendo le voci guida che compariranno sullo schermo.

08:07 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

23/11/2013

Samsung Galaxy S5, prime presunte immagini del telaio in metallo-Tinydeal

Nelle scorse settimane sono state numerose le indiscrezioni secondo le quali Samsung avrebbe realizzato il Galaxy S5 in metallo, abbandonando così la scocca in plastica che ha da sempre contraddistinto la serie Galaxy S. Queste indiscrezioni sembrano adesso confermate da alcune presunte immagini appartenenti al telaio del prossimo flagship dell’azienda coreana. Le immagini sono 4 e le abbiamo inserite in una galleria che trovate a fine articolo (purtroppo quella d’apertura è solo un concept).
Le 4 immagini sarebbero emerse attraverso dei dipendenti che lavorerebbero presso una delle aziende a cui Samsung protezione schermo si sarebbe rivolta per la produzione dei telai. Se ciò fosse vero, significherebbe che l’azienda coreana ha già iniziato la produzione vera e propria della componentistica dello smartphone, per cui sarebbe molto probabile una presentazione ad inizio 2014, come accaduto con il Galaxy S4 quest’anno.
Nelle immagini ci sono però dei dettagli che potrebbero farci pensare che non appartengono al telaio del Galaxy S5: innanzitutto il foro della fotocamera è posizionato lateralmente e non al centro come, per esempio, sul Galaxy S4; in secondo luogo la porta per il Jack da 3,5 millimetri è posizionata in basso e il foro per la porta MicroUSB non sembra abbastanza grande per ospitare una porta 3.0, che Samsung ha scelto di utilizzare dal Galaxy Note 3.
Per questi, e forse anche per altri, motivi vi consigliamo di prendere la notizia con il beneficio del dubbio, almeno fino a quando non ci saranno nuove conferme. Nell’attesa trovate qui sotto la galleria con le 4 immagini.
Samsung Galaxy S4 e S4 Mini, prezzo migliore, sconti e occasioni migliori attualmente disponibili sui due gioiellini dell'azienda sud coreana. Per lo smartphone top gamma Samsung, il Galaxy S4, il prezzo scende sotto i 400 euro.
Per il Samsung Galaxy S4 il prezzo migliore scende sotto quota 400 euro, e inutile dirlo il rapporto qualità prezzo è davvero straordinario. Per lo smartphone top gamma di casa vendita online smartphone cinesi Samsung gli sconti di Top-shopping.it permettono di avere il Galaxy S4 al prezzo di 399 euro iva inclusa più 10 euro di spese di consegna nella versione da 16 giga con garanzia Europa e vasta scelta di colori: nero, bianco e viola. Per il Samsung Galaxy S4 prezzo da favola anche con le offerte Loweb, 409 euro iva inclusa per la versione da 16 giga color nero, e le offerte TechShops: 410 euro iva inclusa per i modelli nero e bianco con Garanzia Europa e spese di consegna pari a 10 euro.
Ma in tanti, anche in vista del Natale 2013, guardano al Samsung Galaxy S4 Mini: prezzo basso e offerte allettanti non mancano nemmeno per il fratello minore del top gamma. Con Pixmania e gli sconti sul Galaxy S4 Mini il prezzo scende fino a 271,90 euro più 8,50 di spedizione, ma attenzione all'ottima offerta sul Samsung Galaxy S4 Mini al prezzo di 276 euro de Gli Stockisti: il modello in offerta è quello color rosso e il prezzo indicato è comprensivo di spese di spedizione. Segnaliamo inoltre l'offerta sul Samsung S4 Mini al prezzo di 275 euro più 10 di spese di spedizione di TechShops per i modello bianco con Garanzia Europa.

07:05 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

20/11/2013

Recensione Packard bell easynote xs 3051-Tinydeal

Prima di addentrarci nell'esame delle caratteristiche tecniche del laptop low-cost Packard Bell EasyNote XS, è necessaria una veloce digressione sulla piattaforma VIA Nanobook, dalla quale deriva.
Nel corso del Computex 2007, VIA aveva ridefinito il concetto di portabilità, lanciando un subnotebook piccolo e leggero, anche nel prezzo. L’azienda taiwanese, negli ultimi anni, si era specializzata nella produzione di processori a basso consumo, destinati prevalentemente ai desktop ultracompatti (SFF, Small Form Factor), ma adottati con successo anche in molti UMPC. Da qui all'ingresso nel neonato mercato dei computer portatili a basso costo, il salto era stato breve.
L’obiettivo era quello di costruire un notebook da un chilogrammo di peso, che consentisse la fruizione delle più comuni applicazioni, come la suite Office, di accedere alla posta elettronica e di navigare su Internet, su sistema operativo Microsoft Windows.
La risposta era stata VIA Nanobook, la prima piattaforma ultramobile "open source". Più che di una piattaforma nell'accezione usata da Intel (piattaforma chiusa) o da AMD (piattaforma aperta), infatti, VIA Nanobook è un "design di riferimento", uno schema che le terze parti (tipicamente i produttori OEM) possono modificare secondo le proprie idee ed esigenze.
Packard l-161340 video Blle è stata una delle prime società ad utilizzare il design VIA Nanobook per il suo laptop EasyNote XS, seguita da Everex con il suo Cloudbook negli Stati Uniti agli inizi del 2008. Packard Bell XS ha debuttato ufficialmente in occasione della fiera dell’elettronica mobile, IFA 2007, per essere dopo qualche settimana introdotto sul mercato europeo, ed in particolare italiano.
"Questo notebook è la soluzione ideale per tutti coloro che vogliono rimanere connessi in modo semplice e immediato”, ha sottolineato Marco Cappella, Amministratore Delegato Packard Bel Italia. "Ha tutte le funzionalità di un notebook, ma è molto più piccolo."
Secondo quanto riportato sul listino di Agosto, Packard lenovo a2107 - android italiano tutti gli altri tablet EasyNote XS è disponibile presso i negozi e i rivenditori autorizzati, o semplicemente presso lo store online ufficiale dell’azienda, ad un prezzo di 479 euro (IVA inclusa). Il modello in vendita, EasyNote XS20-014, coincide con il sample in nostro possesso. Sinteticamente, la dotazione tecnica comprende uno schermo da 7 pollici, un processore VIA C7-M a 1.2GHz, 1GB di RAM, 30GB di hard disk SATA (5400rpm), WLAN 802.11ag, Ethernet LAN 10/100, webcam e sistema operativo Windows XP. Per proteggerlo da urti e graffi, viene fornito con un’elegante custodia.

07:31 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)