topblog Ivoire blogs

13/01/2014

HTC e China Mobile presenteranno dai quattro ai sei smartphone nel 2014-Tinydeal

Non si tratta di una notizia certa, ma è un pettegolezzo verosimile: HTC collaborerà con China Mobile, principale carrier cinese che ha recentemente firmato con Apple un accordo importantissimo, per la realizzazione dai quattro ai sei cellulari android prezzi in questo 2014 ricco di novità. Se la collaborazione non è affatto male, da una parte, dall’altra ci fa pensare che HTC non se la sta passando proprio bene: nel caso in cui i rumor fossero veri, saremmo dinanzi a un chiaro tentativo di salvare l’azienda dalle condizioni economico-finanziare in cui versa da un po’ di tempo; un’ancora di salvataggio, insomma.
A riportare l’indiscrezione è KGI Securities Investment Trust, che parla di una partnership molto importante, la cui ufficializzazione dovrebbe arrivare tra non molto e che consiste essenzialmente nella realizzazione di minimo quattro dispositivi, pensati non solo per la Cina, che pure è un mercato emergente importantissimo.
Facciamo nostra l’analisi di AndroidBeat sulla scelta aziendale e sulle eventuali ripercussioni che potrebbe avere sul futuro di HTC: o l’azienda intende ritornare alle origini e realizzare telefoni per altre società, in cambio dell’inserimento del proprio logo sulla parte frontale; oppure la collaborazione con China Mobile serve soltanto per vendere meglio in un Paese così importante: ovviamente è la prima ipotesi ad allarmarci maggiormente, perché significherebbe fare a meno del team di sviluppatori che da sempre lavora a Sense.
Gli analisti prevedono la vendita di 20 milioni di cellulari android economici nel 2014, ottanta in meno, pensate, rispetto a Samsung: non è una situazione disastrata, ma neanche fantastica. Incrociamo le dita, dunque, e speriamo che una compagnia che realizza prodotti di grande qualità come HTC possa riprendersi!

08:23 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

Les commentaires sont fermés.