topblog Ivoire blogs

18/07/2014

«Il cellulare o la fidanzata?». Per gli italiani è meglio lo smartphone

“Amore, scegli… o me o il cellulare”. La risposta potrebbe non essere così scontata. Uno studio effettuato da Assurant Solutions ha rilevato che un terzo degli italiani pensa che lo smartphone 5 pollici dual core sia “più utile del proprio partner”. Uno dei dati più sorprendenti riguarda l’attaccamento quasi maniacale allo smartphone: circa un terzo degli italiani e degli spagnoli pensa che il telefono cellulare sia più utile di partner, amici e familiari. Gli italiani danno uno sguardo al cellulare in media 53 volte al giorno e si fanno prendere da attacchi di panico se non lo trovano entro 11 minuti.
LA GENERAZIONE Y - Anche Cisco, azienda leader nell’informatica, aveva effettuato uno studio su come il bisogno di essere connessi influenzi ogni aspetto della vita quotidiana, dallo shopping alle amicizie arrivando a tracciare i contorni di una nuova generazione di utenti. La Generazione Y. «Secondo il Cisco Connected World Technology Report (CCWTR), il 90% dei rappresentanti della Generazione Y intervistati a livello mondiale ha dichiarato di controllare i propri smartphone per guardare le email, i messaggini e i social media, spesso prima di essersi alzati dal letto – spiega Cisco sul proprio sito – Ci sono 206 ossa nel corpo umano, e lo smartphone potrebbe essere tranquillamente considerato la 207esima della Generazione Y. Due persone su cinque hanno dichiarato “mi sentirei ansioso, come se mi mancasse una parte di me” se non potessero utilizzare il proprio smartphones per connettersi».
SONO OVUNQUE - Gli smartphone vengono utilizzati ovunque. Il desiderio di restare connessi comporta un assottigliamento della linea di demarcazione tra il lavoro e la vita familiare. Le persone ormai sono collegate, anche con il lavoro a qualsiasi ora e da qualsiasi posto. Sopratutto dal bagno. L’intervista di Cisco, su base mondiale, riferisce che 3 intervistati su 4 utilizza lo mtk6582 1.3 ghz a letto. Uno su tre non riesce ad andare in bagno senza cellulare e ben il 46% ha dichiarato di scrivere messaggi, email e controllare i social media anche a tavola. E c’è chi si attrezza anche per chattare mentre dorme…

05:54 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

16/07/2014

NGM Forward 5.5: uscita e le caratteristiche tecniche del nuovo smartphone NGM

NGM Forward 5.5 è uno degli smartphone 5 pollici android 4 più sottili al mondo con uno spessore di soli 5.5 millimetri, è caratterizzato da un display da 5 pollici FHD Super AMOLED che garantisce la riproduzione di colori accesi e con i contrasti vivi. Le linee essenziali del telefono esaltano il design ultraslim e rendono il telefono particolarmente ergonomico e maneggevole anche per l’utilizzo con una sola mano. NGM Forward 5.5 è già disponibile da metà luglio 2014 ad un prezzo di 399,00 euro, nella colorazione Black e White.
NGM Forward 5.5 è dotato di un processore con 8 core a una frequenza di 1,7 GHz a cui si abbinano 2 GB di memoria RAM, con la possibilità di gestire l’elevata capacità di elaborazione, come il multitasking sempre più necessario con decine di app che ogni utente utilizza in background sul proprio telefono.
NGM Forward 5.5 è dotato del sistema operativo Android 4.2 Jelly Bean, può accedere velocemente alla rete grazie alla connettività dati HSPA+ e mtk6582 1.3 ghz Wi-Fi dual band. Può dialoga facilmente con gli altri dispositivi grazie alla presenza di Bluetooth 4.0 Smart Ready, Wi-Fi Display e USB OTG con adattatore compreso nella confezione.
NGM Forward 5.5 è dotato di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con autofocus, funzione HDR e stabilizzatore d’immagine, in grado anche di catturare video in full HD. E una fotocamera frontale da 5.0 megapixel, con un eccezionale angolo di ripresa da ben 95° per catturare tutte le persone e un ampio sfondo per gli immancabili selfies. Le foto e i video possono essere salvati nella memoria interna da 16 GB. Infine la batteria Li-Poly in dotazione è da 2300 mAh garantrndo fino a 1120 minuti di conversazione e 15 giorni in stand-by.

08:40 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)

15/07/2014

Online da oggi la nuova release di Focus.it, ottimizzata per smartphone e tablet

Si chiude il cerchio sul progetto di rilancio del brand Focus, avviato nei mesi scorsi con il restyling del magazine e dei suoi speciali e con la nuova app dedicata all’edizione digitale. Ultimo tassello di questo “rinnovamento” è il sito internet Focus.it, online da oggi in una nuova release.
Contenuti sempre aggiornati, notizie scientifiche in tempo reale, immagini di alta qualità e video spettacolari: sono queste le caratteristiche del nuovo Focus.it, studiato per una fruizione agile e ottimale sia da pc che da dispositivo mobile.
Il rinnovamento di Focus.it riguarda il design e la piattaforma tecnologica. Il sito si si presenta ancora più ricco, chiaro e immediato per i suoi utenti, adatto a valorizzare la navigazione da smartphone 5 pollici dual core e tablet e sempre più integrato con i social network: la pagina ufficiale di Focus conta oggi su Facebook oltre 420mila fan e un buon seguito anche su Twitter (33.000 follower) e su Google+ (145.000).
«Focus.it è un progetto ambizioso che unisce l’altissima qualità dei contenuti editoriali ad una piattaforma tecnologica d’avanguardia – sottolinea Roberto De Melgazzi, amministratore delegato di Gruner+Jahr/Mondadori -. Il nuovo sito, sul cui progetto ha lavorato in questi mesi un team guidato dal direttore Francesca Folda, sarà un ottimo veicolo per la comunicazione degli investitori pubblicitari che potranno contare su importanti dati di audience e su un layout delle pagine sviluppato anche per dare rilevanza ai messaggi pubblicitari».
A giugno Focus.it ha registrato 1,5 milioni di utenti unici e 11 milioni di pagine viste (dati WebTrekk) con una continua crescita degli utenti da marche di cellulari (con picchi fino al 50%) e da tablet (10%).
Lo sviluppo del nuovo sito è firmato dalla web agency Gruppo36. A sostegno di questa novità è stata realizzata dall’agenzia Zampediverse una campagna di comunicazione, basata sul claim “Focus.it sempre con te”.

08:42 Publié dans Blog | Lien permanent | Commentaires (0)